Possibilità terapeutiche

Suono- e neurostimulazione

Valuta

NeuroSonic

CHF 240.00

(incl. IVA., plus. Restituisce)

Acquista

Se il tinnito diventa cronico, il suono viene memorizzato nel centro dell’udito della corteccia cerebrale, nella così detta “corteccia uditiva”. Tutte le impressioni sensoriali, che vengono accolte dall’orecchio, vengono qui convogliate ed elaborate. Un tinnito persistente nel tempo causa processi erronei nella corteccia cerebrale dovuti ad una costante iperattività delle cellule nervose. Queste ultime cominciano ad interconnettersi in modo maggiore, finché il tinnito non si cronicizza. Il cervello ha appreso un suono immaginario. A questo punto non deve essere trattato solamente l’orecchio interno (ad esempio con l’EarLaser), ma anche il cervello deve essere disabituato al rumore.

Ciò si può ottenere, come con TinniTool NeuroSonic, mediante la stimolazione delle cellule nervose con impulsi acustici. Scopo principale della terapia è quello di imparare a dimenticare il suono del tinnito mediante una sorta di programma benessere per le orecchie. L’apparecchio sembra un lettore MP3 e viene utilizzato allo stesso modo. Si possono scegliere cuffiette o tappi per le orecchie, portati a seconda delle preferenze. TinniTool NeuroSonic contiene una banca dati terapica completa. Una banca dati sulla terapia del suono, una banca dati mascheramento e con un test acustico del tinnito. Inoltre rimane dello spazio disponibile per altri tipi di trattamento.

Test acustico: premessa per la terapia è la consapevolezza da parte del soggetto della frequenza con cui si manifesta il fastidioso rumore. Se non lo sa allora l’apparecchio fornisce un test acustico integrato. Potete però effettuare il test acustico anche direttamente qui.

Stimolazione sonora e nervosa: Nel capitolo “Terapia del suono” si indica la frequenza stabilita e si ottengono subito due terapie personalizzate a seconda della propria frequenza. La “Sleep terapia” è pensata per l’utilizzo notturno, e facilita inoltre l’addormentamento. La “Meditation terapia” può essere utilizzata durante la giornata, facilita anche la riduzione dello stress. L’elemento geniale è che in queste composizioni sonore vengono inserite le frequenze di trattamento specifiche. Il tutto a seconda delle frequenze personali del rumore udito nel proprio orecchio. Questo permette di disabituare il cervello al rumore fisso salvato, e di neutralizzare così il tinnito durante la procedura. Una forma semplificata del trattamento è disponibile anche in CD.

 adatto alle seguenti sintomatologie:
acufene cronico
  – acufene tonale (fischio, squillo)
  – disturbi del sonno
– stress

Il mascheramento: Anche nel capitolo “Mascheramento” si può inserire la frequenza accertata del tinnito e così si otterrà una scelta di diversi suoni naturali, adatti alla frequenza del proprio tinnito e in grado di mascherarlo. Il mascheramento si basa sul principio di fare retrocedere il rumore del tinnito ad un suono di sottofondo, coprendolo con rumori naturali da ricondursi dall’ambiente. Mitigando così la percezione del rumore dovuto al tinnito, si riduce al contempo il fattore di stress personale, calmando ulteriormente anche il rumore del tinnito. Si può scegliere tra vari rumori come ruscello, frinire di grilli, pioggia, cascate, bosco, brezza, crepitio del camino e molti altri. Una forma semplificata del trattamento è disponibile anche come apparecchio separato.

 adatto alle seguenti sintomatologie:
– tinnito acuto
  – acufene tonale (fischio, squillo) e parzialmente non-tonale (mormorare, ronzio)
  – disturbi del sonno
– stress
– impossibilità di eliminare il tinnito
dalla coscienza

Lo spazio disponibile: Il capitolo “Dati personali” è a disposizione del singolo. Può essere caricato (upload) con nuove scoperte scientifiche o semplicemente con fino a 6 GB di suoni personali, musica o mascheramenti. Questi possono essere scaricati mediante con il allegato cavo USB.

Prezzi:
TinniTool NeuroSonic: CHF 240.- / EUR 210.-